Come pulire le tapparelle: i consigli di Tecnologie Protettive

17 Giugno 2022
Come pulire le tapparelle: i consigli di Tecnologie Protettive

Pulire le tapparelle a volte può trasformarsi in un incubo, soprattutto se non si applicano le giuste strategie e non si utilizzano prodotti efficaci.

In generale un buon prodotto non deve essere necessariamente acquistato, anzi ci sono tanti metodi per pulire casa in modo naturale ed economico senza danneggiare l’ambiente e la nostra salute.

Come pulire le tapparelle

Ogni quanto pulire le tapparelle?

La pulizia delle tapparelle è un’operazione che dovremmo ripetere periodicamente, perché la polvere e lo smog, soprattutto per chi vive in città, si insidiano dappertutto. Tecnologie Protettive consiglia di pulire i listelli (sia in PVC che in alluminio) due o tre volte all’anno.

Una tapparella sporca, oltre a non dare una bella immagine della vostra abitazione, è un pericolo per la vostra igiene e salute, perché le particelle di polvere entrano facilmente in casa.

Inoltre potrebbero accumularsi finendo con l’incrostarsi tra le fessure, dandovi un bel da fare nel momento in cui andrete a pulire le tapparelle.

Dopo un episodio di forte pioggia, ricordatevi di asciugare le vostre tapparelle per evitare che l’acqua entri nel tronco del rullo e possa eventualmente danneggiarlo.

E’ importante pulire dopo la pioggia soprattutto se si dispone di una tapparella motorizzata, in quanto l’acqua potrebbe causare un cortocircuito se entra nel motore.

Le operazioni preliminari

Come prima operazione vi consigliamo pertanto di rimuovere tutto lo sporco. Stendete della carta assorbente sul davanzale di modo da raccogliere i granelli di polvere.

Utilizzate un pennello o un panno e passate sulla tapparella chiusa da entrambi i lati, soffermandovi anche tra le fessure. Con l’aiuto di qualcuno, smontate poi la cassetta superiore e date un’ultima passata sulla tapparella mentre la avvolgete.

Quali prodotti utilizzare per pulire le tapparelle

Scopriamo adesso quali sono i prodotti naturali che possiamo utilizzare per la fase sgrassante e che con molta probabilità abbiamo già in casa.

Aceto

Per le tapparelle in plastica o metallo potete utilizzare l’aceto, meglio se diluito nell’acqua distillata. Bagnate uno straccio nella soluzione e strofinate sulla tapparella.

Sapone di Marsiglia

Se le tapparelle sono di legno è meglio utilizzare un prodotto più delicato come il sapone di Marsiglia. Fate attenzione a risciacquare bene alla fine, eliminando ogni residuo di sapone.

Bicarbonato di sodio

Come sapete il bicarbonato di sodio è un buon disinfettante. Scioglietene qualche cucchiaio in una bacinella d’acqua e procedete a pulire con un panno imbevuto. Se ci sono incrostazioni difficili da eliminare, provate ad aggiungere un po’ di succo di limone.

Vapore

La forza sgrassante del vapore vi consente di rimuovere la sporcizia in ogni angolo senza utilizzare detergenti o prodotti chimici. Se in casa avete uno di quegli elettrodomestici a vapore, procedete pure alle operazioni di pulizia. Eliminerete anche allergeni e acari della polvere.

Sale grosso

Prendete una manciata di sale grosso e fatelo sciogliere nell’acqua tiepida, poi con l’aiuto di un panno passate in ogni angolo. Il sale è un ottimo disincrostante.

Olio d’oliva

Se volete completare al meglio le vostre operazioni di pulizia Tecnologie Protettive consiglia di passare dell‘olio d’oliva nelle giunture, servendovi di un pennellino. In questo modo andrete a lubrificare il sistema di scorrimento.

Cera d’api

Per concludere potete passare della cera d’api sulle tapparelle di legno, in modo da proteggerle fino alla prossima manutenzione.

Vai all'articolo precedente:Installazione tapparelle: la coibentazione del cassonetto a cosa serve?
Vai all'articolo successivo:Tapparelle di Tecnologie Protettive per aumentare la Sicurezza della tua Casa
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.

TECNOLOGIE PROTETTIVE

Via A. De Gasperi, 27 - 45010 Villadose (RO)
T. 0425 1680698 - Wa. 345 1484310
E. info@tecnologieprotettive.com

P.Iva: 01553240290

ORARI NEGOZIO

Lun – Ven: 8.30 – 12.30 | 14.30 – 19.00 - Sabato su appuntamento
Domenica chiuso
È sempre gradito fissare un appuntamento.

Ciao, benvenuto in Tecnologie Protettive :)

Clicca qua sotto per parlare con me su WhatsApp!

Tecnologie Protettive

Federico Pasello

Oppure chiama il 0425 1680698 per maggiori informazioni!

Ricevi aggiornamenti e novità con la nostra newsletter!
Cookie PolicyPrivacy Policy
Torna su